«

»

Giu 07

Timbuktu

Timbuktu

Immagine 1 di 45

Timbuktu

 

 

 

 

Timbuctù o Tumbutu in Koyra Chiini , è un’antica città del Mali (nell’Africa sahariana), considerata la capitale di uno dei veri quattro sultanati (salvo il sultanato supremo di Costantinopoli). Amministrativamente è un comune urbano, capoluogo del circondario e della regione omonimi.

 

Grazie alle sue caratteristiche è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO ed è stata proposta come una delle sette meraviglie moderne.

Timbuctù è situata pochi chilometri a nord del fiume Niger nel Sud-Ovest del deserto sahariano, lontana da altri agglomerati urbani e da formazioni naturali di rilievo in quanto sorge in un “habitat” arido e sabbioso.

La morfologia del territorio è prevalentemente pianeggiante.

Timbuctù ha un clima desertico, caldo e secco, le poche precipitazioni avvengono nei mesi estivi, da giugno ad agosto. Le temperature massime sono solitamente superiori ai 40(°C nel periodo che va da aprile a giugno. L’escursione termica è elevata, come è tipico dei luoghi desertici e a bassa umidità; le temperature minime medie vanno dai 13 gradi di gennaio ai 26 di luglio, anche se occasionalmente possono scendere a pochi gradi sopra lo zero.

 

Per maggiori Informazioni Visitate la fonte Qui

 

 

 

 

Lascia un commento