«

»

Feb 27

Fiordi

Fiordi

Immagine 1 di 39

Fiordi

 

 

Un fiordo è un braccio di mare che si insinua nella costa, anche per vari chilometri, inondando un’antica valle glaciale o fluviale.

Solitamente infatti le pareti del fiordo sono molto simili a quelle dei calanchi, ripide e scoscese, ma coperte di foreste. Un fiordo può anche essere un caso particolare di costa alta: lunghe e strette insenature che penetrano all’interno del territorio anche per molti chilometri.

Quando un ghiacciaio che si estendeva al di sotto dell’attuale livello del mare si veniva a ritirare, il mare riempiva la vallata incisa dal ghiacciaio, con la tipica valle a forma di U. In tal modo si sono formate delle rientranze della costa connesse con il mare e talvolta profonde sino a 1300 m.

La morena formata dall’espansione del ghiacciaio viene lasciata dal suo ritiro all’inizio della vallata e nel caso dei fiordi si trova sott’acqua, diminuendone la profondità all’imbocco. L’acqua sul fondo dei fiordi ha spesso una salinità molto bassa, a causa della sua provenienza dai torrenti e dallo scioglimento delle nevi: questa acqua dolce, più fredda tende a scendere sul fondo e a non mescolarsi con l’acqua di mare presente in superficie.

I fiordi per la loro stretta imboccatura e per la protezione offerta dalle elevazioni che li circondano sono eccellenti porti naturali e vengono utilizzati per le flotte di pescherecci e per attività come l’allevamento ittico e i cantieri navali. La Norvegia presenta la più alta concentrazione di fiordi del mondo, e in nessun altro posto si possono ammirare più che nella Norvegia occidentale. Per questo motivo, la regione è comunemente chiamata “Norvegia dei Fiordi”. I fiordi possono essere visitati anche nella Norvegia centrale, settentrionale e orientale.

La Norvegia viene chiamata anche “paese dei fiordi” per la presenza di numerose di queste vallate sommerse, spesso spettacolari. I fiordi tuttavia si trovano anche sulla costa occidentale dell’Irlanda e della Scozia, in Islanda, in Groenlandia, nella regione canadese del Labrador, in Alaska e poi sulla costa occidentale del Canada, sulla costa meridionale del Cile (Patagonia), nella parte sud-occidentale della Nuova Zelanda ed in Antartide.

 

 

 


 

Lascia un commento