«

»

Feb 25

Seychelles

Seychelles

Immagine 1 di 62

Seychelles

 

 

Le Seychelles o più correttamente in italiano Seicelle (ufficialmente Repubblica delle Seychelles, in francese République des Seychelles; in creolo seicellese: Repiblik Sesel, in inglese Republic of Seychelles), sono uno Stato insulare il cui territorio è costituito da un arcipelago di 115 isole, localizzato nell’Oceano indiano.

L’arcipelago si trova a nord-est del Madagascar, a 1500 km dalla costa dell’Africa orientale; le isole più vicine sono Zanzibar a ovest, Maurizio e Riunione a sud, Comore e Mayotte a sudovest, e Maldive a nordest.

Le isole, disabitate, furono probabilmente visitate occasionalmente da navigatori sud-asiatici o arabi; la prima segnalazione della loro scoperta si ebbe in Europa nel 1502 da parte dell’ammiraglio portoghese Vasco da Gama, in conseguenza di ciò furono dette “Isole dell’Ammiraglio”. Il primo sbarco e la relativa relazione esplorativa furono da parte dell’equipaggio della nave inglese “Ascension” nel 1609.

Le isole furono a lungo punto di scalo tra Africa ed Asia, luogo di traffici e scambi commerciali, ed anche base di pirati.

Gli inglesi contesero ai francesi il possesso delle isole nel periodo dal 1794 al 1810. Nella contesa (coincidente con la guerra tra Gran Bretagna e Francia), Jean Baptiste Quéau de Quincy, amministratore francese delle isole, a fronte della possibile occupazione armata da parte degli inglesi riuscì ad ottenere, sia pure a mezzo della rinuncia ad ogni opposizione militare, la conservazione per i coloni residenti di una preziosa autonomia e neutralità.

La sovranità fu alla fine assunta dagli inglesi con l’accordo di Mauritius nel 1810, e formalmente omologata con l’inclusione nel Trattato di Parigi del 1814; da quella data le Seychelles divennero una colonia britannica a tutti gli effetti; fu separata da Mauritius nel 1903.

 

Per maggiori informazioni visitate la fonte Qui

 

 

 

 

Lascia un commento