«

»

Feb 23

Vulcano Kilauea

Vulcano Kilauea

Immagine 1 di 35

Vulcano Kilauea

 

Il Kīlauea è un vulcano situato sull’isola Hawaii, la più estesa dell’omonimo arcipelago. Il suo nome, nella lingua locale polinesiana significa “nuvola di fumo che sale”.

I vulcani come il Kīlauea si formano per la presenza sotto la crosta terrestre di un hot spot, ossia un punto caldo di risalita di roccia fusa, fenomeno vulcanico caratteristico di pochissime aree della superficie terrestre (es.: Islanda, Yellowstone).

Buona parte della superficie di lava che lo ricopre ha poco più di 1000 anni. Si trova sulle pendici, ad una quota di 1200 metri, di uno dei più grandi vulcani del mondo, il Mauna Loa. Di questo complesso fanno parte anche altri elementi: il Pu’u’o’o e il Halema’uma’u, il primo un cono vulcanico, che è attivo ininterrottamente dal 3 gennaio 1983 e il secondo un cratere pressoché circolare (770 x 900 m) all’interno (83 m sotto il livello di base) della più ampia caldera del Kilauea, attualmente (2013) attivo con un lago di lava che fluttua tra i 70 e i 150 m sotto l’orlo del cratere. La lava raffreddandosi velocemente al contatto con l’acqua marina forma nuvole di gas e vapore, aumentando contemporaneamente la superficie dell’isola; vengono a crearsi inoltre improvvise fontane di lava, con ricadute e solidificazioni di ceneri, formazione e collassi di coni. I versamenti magmatici formano, per poi percorrerli, tubi lavici. Tutte queste sono le attività tipiche di questo complesso vulcanico. I continui cambiamenti dovuti alla natura mutevole dei vulcani attivi rendono questa una zona in continua evoluzione.

 

Per maggiori Informazioni Visitate la fonte Qui

 

 

 

Lascia un commento